Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Negli USA, quattro adolescenti su cinque hanno un iPhone
iPhone

Negli USA, quattro adolescenti su cinque hanno un iPhone 

Negli Stati Uniti d’America, più di quattro adolescenti su cinque possiedono ora un iPhone. E tale numero è in crescita, stando all’ultimo risultato di un sondaggio su vasta scala. Nella primavera del 2014 la percentuale era al 60%, ora invece è all’82%.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Da quattro anni ormai Piper Jaffray esegue il suo Teens Survay (due volte all’anno, ndr), e Business Insider riporta che la percentuale di coloro che sono in possesso di un iPhone è passata dal 78% dello scorso autunno all’82% di oggi. E le buone notizie per Apple non finisco qui:

Il possesso di un iPhone tra gli adolescenti potrebbe essere anche superiore – l’84% dei giovani intervistati ha infatti dichiarato che il loro prossimo smartphone sarà un iPhone. La duratura popolarità di iPhone nelle scuole superiori in USA potrebbe anche portare ad un aumento dell’interesse per Apple Watch. Il 20% degli adolescenti ha intenzione di acquistare un Apple Watch nei prossimi 6 mesi, con Apple che è il 2° brand più desiderato tra i giovani, dietro solo a Rolex, secondo il sondaggio.

Anche questi numeri lasciano ipotizzare un grande successo per la line-up di iPhone di quest’anno. Secondo i più recenti rumor, infatti, Apple presenterà nel 2018 ben 3 nuovi iPhone, di cui uno con un prezzo più “accessibile”.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.