Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

Apple A12 sarà il processore più veloce con dei consumi ridotti al minimo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Gli iPhone in arrivo quest’anno avranno la nuova CPU Apple A12, progettata come di consueto dall’azienda di Cupertino. Stando alle ultime informazioni diffuse in rete, il processore sarà ancora più veloce e consumerà meno energia.

L’anno scorso Apple ha lanciato sul mercato l’iPhone X e gli iPhone 8 con il chip A11 Bionic. Quest’ultimo è tutt’ora più veloce e performante del processore presente nel recente Samsung Galaxy Note 9. Nonostante questo l’azienda di Cupertino sta continuamente cercando di superarsi, infatti la CPU A12 è già pronta per essere sfruttata al massimo.

Anche quest’anno la CPU per i prossimi iPhone è stata interamente progettata da Apple per poi essere prodotta dalla TSCM. La tecnologia invece è cambiata, infatti sono passati da 10 nanometri a 7 nanometri. Questo implica una diminuzione del 40% dei consumi del processore e allo stesso tempo un aumento di prestazioni di circa 20%.

Andando ad analizzare ancora di più nel dettaglio il processore di quest’anno, abbiamo scoperto che la struttura interna rimarrà essenzialmente la stessa. Proprio come nella CPU A11 infatti avremo sei core dei quali due saranno dedicati esclusivamente ai processi più pesanti, i cosiddetti “fast cores”.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.