Stando a quanto emerso nelle scorse settimane, Apple includerà un cavo Lightning/USB-C nelle confezioni dei nuovi iPhone per favorire la ricarica rapida dei dispositivi. Presto anche i produttori di terze parti potranno produrre questo tipo di cavo con la certificazione MFi di Apple.

I nuovi iPhone Xs in arrivo quest’autunno avranno un’importante novità all’interno della confezione. Secondo numerosi rumor, Apple quest’anno ha deciso di includere nella scatola dello smartphone un nuovo trasformatore da 18 W e un cavo Lightning/USB-C per la ricarica rapida. Come ben sappiamo però, gli accessori prodotti e venduti da Apple hanno tipicamente un costo piuttosto elevato. In particolare il cavo Lightning/USB-C costa 25€, se acquistato direttamente in un Apple Store.

Secondo Macotakara, Apple consentirà presto ad altre aziende di produrre cavi Lightning/USB-C con la certificazione MFi (Made For iPhone). In questo modo i produttori di terze parti potranno vendere degli accessori per iPhone a dei prezzi ridotti, proprio come accade attualmente con altri accessori certificati.

Resta comunque un’importante novità avere questi accessori già nella confezione dei nuovi iPhone. Coloro che vogliono acquistarli separatamente, magari per gli iPhone già in possesso, devono spendere circa 50€ nell’Apple Store per poter sfruttare la ricarica rapida dei propri dispositivi.