Apple

Apple ha pagato 14,3 miliardi di imposte arretrate ma l’azienda fa una richiesta di appello

Qualche tempo fa Apple è stata condannata dall’Unione Europea a pagare tutte le tasse non versate a seguito di accordi con l’Irlanda. La somma è di ben 13,1 miliardi di euro ai quali si aggiungono ulteriori 1,2 miliardi di euro di interessi.

Il governo irlandese oggi ha confermato di aver ricevuto l’intero importo dall’azienda di Cupertino ed i soldi sono stati versati in un fondo di garanzia sotto tutela dello stesso.

La cifra al momento è bloccata perchè Apple ha deciso di appellarsi alla sentenza e, secondo Reuters, potrebbe anche spuntarla. In particolare la colpa di questa enorme evasione non sarebbe da imputare ad Apple bensì al governo irlandese. Apple infatti, ha comunque rispettato le leggi locali in seguito a precisi accordi con il governo. E’ quest’ultimo che ha agito impropriamente e di conseguenza potrebbe essere proprio lui a rimetterci, restituendo la somma (o parte di essa) ad Apple.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!