Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ConcorrenzaiPhone

Huawei sa come farsi pubblicità: una power bank in regalo alle persone in fila per i nuovi iPhone

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le file all’esterno degli Apple Store in occasione del lancio di nuovi iPhone sono ormai una certezza. Consapevole di ciò, Huawei ha deciso di cogliere l’occasione per farsi pubblicità. Come? Regalando una power bank a coloro che hanno attesa in fila l’apertura degli store.

Se le persone sono in fila significa che vogliono acquistare un iPhone, allora perché cercare di convincerli in quel momento a cambiare idea? Sarebbe una missione praticamente impossibile. Huawei allora ha deciso di una optare per una strategia che forse pagherà: una power bank in regalo alle persone in fila, perché “ne avranno in bisogno”. Il messaggio dell’azienda cinese è chiaro: l’autonomia della batteria non è il punto forte dei nuovi iPhone di Apple.

Il divertente evento si è verificato all’esterno dell’Apple Store di Singapore, dove si sono recati alcuni rappresentati di Huawei intorno alle 23:00 locali. A confermare il tutto è stata la società cinese ai colleghi di CNET, parlando di un gesto amichevole, per “offrire sollievo dopo una estenuante attesa”.

Un regalo sicuramente gradito quello fatto da Huawei, trattandosi di una Supercharge da 10.000 mAh, che garantirà più di un ciclo di ricarica ai nuovi iPhone XS.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.