Gli Amazon Echo sono ufficialmente disponibili in Italia e tutti i modelli hanno a bordo anche Alexa, l’assistente vocale in grado di rispondere a tutte le nostre domande ed esigenze. Alexa si attiva quando viene pronunciato il suo nome (una sorta d Ehi Siri) ma la parola può essere sostituita anche con “Echo” oppure altri termini a scelta. Gli altoparlanti hanno microfoni multipli in grado di ascoltare la nostra voce anche da grandi distanze grazie alla tecnologia Far Field.

Ma cosa possiamo chiedere ad Alexa?

Notizie e Sport:

Alexa può leggere le notizie dei siti web. Possiamo anche chiedere i risultati di un incontro sportivo, i punteggi in tempo reale, scoprire contro chi giocherà la nostra squadra del cuore nella prossima partita oppure informazioni del tipo “su che canale posso vedere la prossima partita del Napoli?”

Meteo:

E’ la base di ogni assistente. Offre previsioni a livello locale, nazionale ed internazionale. Potremo chiedere semplicemente se pioverà domani, autolocalizzandoci, oppure che tempo farà a Milano? Le previsioni possono essere estese di una settimana oppure specifiche di una determinata ora.

Musica:

E’ possibile riprodurre brani dai servizi di streaming come Spotify o Amazon Music ma anche tanti altri meno blasonati. Non è possibile controllare Apple Music se ve lo state chiedendo. Oltre a far partire un determinato brano, potremo avviare anche specifiche playlist oppure dire “Salta questa canzone”, “alza il volume” oppure riproduzione radio con la possibilità di farci dire il titolo di un brano qualora dovesse piacerci.

Domande generiche:

Possiamo chiedere qualsiasi cosa ci venga in mente, cose che di solito cercheremmo su Google come ad esempio: Chi è il presidente della Repubblca? Dove si trova un paese, che cos’è una determinata cosa, come si cucina un determinato piatto e così via. Alexa può anche recitare poesie.

Altro:

  • Impostare Timer e Sveglie
  • Leggere eBook
  • Gestire i nostri dispositivi intelligenti appartenenti alla domotica. I dispositivi compatibili sono quelli prodotti da IKEA, Philips Hue, Netatmo, Netgear, Hive, Tado, Koogeek e tantissimi altri.

Echo Spot offre anche un display attraverso il quale potremo visualizzare le immagini di una telecamera di sicurezza abbinata.

Skill:

Potremo inoltre aggiungere delle Skill, ovvero delle vere e proprie applicazioni per espandere le funzioni di base di Alexa. Sono dei piccoli Upgrade che vengono realizzati dalle aziende di terze parti che producono accessori. Sono già disponibili oltre 400 Skill in Italia che ci permettono di ottenere una ricetta da GialloZafferano, di ordinare una cena su JustEat, di ascoltare la programmazione TV o i trailer cinematografici con MyMoviews, potremo giocare con Akinator, cercare le definizioni delle parole con De Agostini, conoscere lo stato di un treno con Trenitalia o ascoltare storie per bambini con Clementoni e Giunti. Insomma grazie alle Skill le domande diventano tendenzialmente infinite.

I nuovi Amazon Echo sono disponibili in offerta lancio ad un prezzo davvero economico.

Echo Dot costa soltanto 35,99€ ed è l’altoparlante intelligente più venduta al mondo. Echo costa 59,99€, Echo Plus costa 89,99€ ed Echo Spot con display solo 77,99€. Le offerte che Amazon ha lanciato insieme ad altri Partner come Philips e Netatmo risultano davvero interessanti. Date un’occhata al nostro articolo completo.