Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple Watch

Con il cambio dell’ora legale Apple Watch Serie 4 potrebbe crashare: Ecco come evitarlo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se siete felici possessori di un Apple Watch Serie 4, fareste meglio a cambiare quadrante per i prossimi giorni. Come saprete tra il 27 ed il 28 Ottobre passeremo dall’ora legale all’ora solare. Precisamente il cambiamento avverrà alle ore 3:00 del 28 Ottobre, quando le lancette verranno spostate indietro alle 2:00.

Apple Watch Serie 4 integra un bellissimo e funzionale quadrante chiamato Infograph. E’ quello che parte di default e che riesce a mostrare tantissime informazioni. Tuttavia, questo quadrante ha un bug. C’è una complicazione che non riesce a gestire il cambio di orario e la conseguenza è un continuo riavvio senza poterlo fermare per continuare ad utilizzarlo.

Tutto questo si è già verificato in Australia nei primi giorni di Ottobre. Da allora watchOS non è stato aggiornato quindi ci sono tutti i presupposti per credere che il problema possa verificarsi anche in Europa il 28 Ottobre. Apple potrebbe rilasciare un aggiornamento tra oggi e domani, ma qualora non lo facesse, vi consigliamo di cambiare quadrante fino alla mattina del 29 Ottobre.

Utilizzatene uno qualunque che non sia Infograph perchè il bug è presente soltanto lì. Gli australiani che per primi hanno scoperto il bug, hanno avuto l’unica possibilità di spegnere l’orologio ed attendere il giorno successivo per evitare i continui riavvii automatici. Voi potete prevenire il problema in anticipo poi sarà nostra premura informarvi se una soluzione è già arrivata da remoto oppure no.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.