Il prossimo iPhone 5 potrebbe utilizzare le nuove memorie SmartNAND di Toshiba

06/04/2011

Toshiba ha da poco presentato un nuovo tipo di memoria flash che potrebbe essere utilizzata sul prossimo iPhone 5: si tratta delle SmartNAND, dei chip flash realizzati a 24-nanometri che saranno disponibili con tagli fino a 64Gb.

Le SmartNAND sono il diretto successore delle memorie a 32 nanometri attualmente utilizzate anche dall’iPhone 4: grazie a questo nuovo processo costruttivo, questo tipo di memoria riesce a fornire un sostanziale incremento delle performance in lettura/scrittura.

Anche se alcuni samples saranno disponibili entro metà Aprile, la produzione di massa del modello da 64Gb dovrebbe iniziare entro il terzo quarto del 2011, in perfetto tempismo con le voci che vedono il nuovo iPhone 5 introdotto nel mercato non durante l’estate, ma entro il prossimo autunno.

via | Electronista

Toshiba ha da poco presentato un nuovo tipo di memoria flash che potrebbe essere utilizzata sul prossimo iPhone 5: si…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.