Rumors

Il prossimo iPhone 5 potrebbe utilizzare le nuove memorie SmartNAND di Toshiba

Toshiba ha da poco presentato un nuovo tipo di memoria flash che potrebbe essere utilizzata sul prossimo iPhone 5: si tratta delle SmartNAND, dei chip flash realizzati a 24-nanometri che saranno disponibili con tagli fino a 64Gb.

Le SmartNAND sono il diretto successore delle memorie a 32 nanometri attualmente utilizzate anche dall’iPhone 4: grazie a questo nuovo processo costruttivo, questo tipo di memoria riesce a fornire un sostanziale incremento delle performance in lettura/scrittura.

Anche se alcuni samples saranno disponibili entro metà Aprile, la produzione di massa del modello da 64Gb dovrebbe iniziare entro il terzo quarto del 2011, in perfetto tempismo con le voci che vedono il nuovo iPhone 5 introdotto nel mercato non durante l’estate, ma entro il prossimo autunno.

via | Electronista

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!