Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Tutorial iSpazio: Importare le fotografie direttamente nel Rullino Fotografico dell’iPhone anziché in un album
Guide

Tutorial iSpazio: Importare le fotografie direttamente nel Rullino Fotografico dell’iPhone anziché in un album 

Vi è mai capitato di avere tante, tantissime foto salvate nel vostro computer e di volerle importare nel vostro iPhone o iPad? Il modo più semplice è sicuramente quello di importarle tramite iTunes/iPhoto, ma in questo caso verrà creato un Album che non potrà essere modificato in alcun modo. Le foto non potranno essere aggiunte in questo Album, nè potrete eliminare quelle che non vi piacciono.. Abbastanza scomodo, vero?!? In questo piccolo tutorial vedremo proprio come evitare tutto ciò, importando le fotografie direttamente all’interno del Rullino Fotografico.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Vedremo come effettuare la procedura in due modi diversi: Il primo è semplice e limitato ma può essere applicato senza Jailbreak, il secondo invece è completo e richiede che il vostro dispositivo sia Jailbroken.

Primo metodo:

Il primo metodo funziona soltanto se le foto da inviare sono poche. Semplicemente inviatevi delle e-mail, al vostro stesso indirizzo, allegando le fotografie da salvare. Dopo di che, accedete da iPhone alla casella e salvate le immagini nel rullino.

Questo metodo può essere utilizzato da tutti ma, dati i limiti imposti dai servizi e-mail sulla dimensione dei file da inviare e delle proprie caselle di posta, non si potrà trasferire un’intera libreria.

Secondo metodo (completo):

Il secondo metodo, invece, è utile nel caso in cui abbiate centinaia o migliaia di foto da voler importare nel rullino fotografico dell’iPhone. Inizialmente, nell’utilizzo di questa modalità, persistevano alcuni problemi come l’impossibilità di visualizzare le fotografie salvate, sebbene esse siano realmente presenti all’interno dell’iPhone. Dopo diversi test, però, siamo giunti alla soluzione, che vi proponiamo di seguito.

Per eseguire questo secondo metodo sarà necessario aver installato sul proprio dispositivo OpenSSH (reperibile gratuitamente in Cydia) e un client SSH sul vostro computer, oppure iPhone Explorer per effettuare la procedura via USB, avendo cura di aver installato sul proprio dispositivo il protocollo afc2add (il pacchetto è reperibile gratuitamente in Cydia).

Se provate a trasferire tutte le immagini (e i Video) all’interno della cartella /private/var/mobile/Media/DCIM/100APPLE, noterete che aprendo l’applicazione Immagini su iPhone non ritroverete un bel niente. Nonostante il fatto che i file siano presenti nella cartella giusta, essi non riescono ad essere visualizzati sul vostro dispositivo.

Questo accade perchè l’iPhone ha bisogno di aggiornare due file di database ed uno per le thumbnails. Il processo può essere avviato in maniera automatica in questo modo:

1. Raccogliete tutte le foto e i video che volete trasferire nel vostro Rullino Fotografico all’interno di una o più cartelle sul computer (quindi tiratele fuori da iPhoto o qualunque altro programma).

2. Collegatevi tramite SSH al vostro dispositivo ed entrate nel percorso /private/var/mobile/Media/DCIM/100APPLE

3. Trasferite tutti i vostri file all’interno di questa cartella 100APPLE

4. Ora è necessario eliminare 3 file che controllano la libreria, in maniera tale che l’iPhone li auto-rigeneri. Potete effettuare questi passi anche tramite iFile direttamente dall’iPhone.

  • Entrate quindi in /private/var/mobile/Media/DCIM/.MISC/ ed eliminate il file Info.plist

  • Adesso dirigetevi in /private/var/mobile/Media/PhotoData/ ed eliminate i due file: “Photos.sqlite” e “PhotosAux.sqlite”

5. Prendete l’iPhone, uscite dall’applicazione Immagini ed assicuratevi che sia stata chiusa anche dalla barra del Multitasking. Lanciate l’applicazione ed attendete l’autogenerazione dei file di database con le relative anteprime delle immagini.

Al termine troverete di nuovo tutte le vostre immagini e i video all’interno del Rullino fotografico!

La procedura può essere utile dopo un ripristino o un aggiornamento alla versione di iOS più recente. La guida è testata sul firmware 4.0 e superiore. Può essere anche condivisa citando e linkando la fonte.

AGGIORNAMENTO: Questa guida è ancora valida su iOS 5 con l’unica eccezione che al termine dovrete riavviare il dispositivo prima di ri-aprire l’applicazione Immagini e procedere con l’importazione automatica. (Grazie il_lazza)

© iSpazio.net

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.