Quando Apple ha lanciato l’iPhone XR ha promesso che alcune funzioni sostitutive del 3D Touch sarebbero arrivate con futuri aggiornamenti. Ieri è stato rilasciato iOS 12.1.1 beta 2 ed effettivamente è stata aggiunta una nuova azione per iPhone XR. Vediamo di cosa si tratta.

iPhone XR

Questo smartphone, a differenza degli altri, non è dotato di 3D Touch ma soltanto dell’Haptic Touch, un sistema che simula il precedente attraverso una semplice pressione prolungata alla quale viene abbinata anche una vibrazione.

Espandere le notifiche con l’Haptic Touch su iPhone XR

Alcune funzioni del 3D Touch come il Peek and Pop oppure come le azioni rapide sulle icone della home screen probabilmente non vedranno mai la luce su iPhone XR ma la possibilità di espandere le Rich Notifications attraverso l’Haptic Touch è ora una realtà con iOS 12.1.1 beta 2.

Espandere le Notifiche Push è probabilmente il gesto che ci porta ad utilizzare il 3D Touch più spesso ed è davvero un’ottima notizia sapere che Apple ha esteso l’utilizzo dell’haptic Touch anche su questo fronte.

In realtà non si comprende il motivo per il quale all’iPhone XR mancasse questa funzione visto che in tutti gli iPad non è presente il 3D Touch eppure le notifiche possono essere allargate con la pressione prolungata.

iOS 12.1.1 porterà anche altre novità come un restyle dell’applicazione FaceTime e nuove complicazioni per Apple Watch.