Apple

iPhone XS e iPhone XR vendono meno del previsto: Apple riduce la produzione

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, Apple ha diminuito la produzione degli iPhone XS e iPhone XR. Allo stesso tempo molti analisti hanno cambiato le carte in tavola, sostenendo un calo nelle vendite complessive degli iPhone.

Amazon-Apple

Apple non è riuscita a prevedere bene quali saranno le vendite dei nuovi iPhone presentati in questo 2018. Per questo motivo ha dovuto cambiare i piani iniziali di produzione, causando probabilmente qualche disguido con le aziende coinvolte nella catena di assemblaggio e fornitura delle componenti. Nonostante questo il prezzo medio di vendita degli iPhone è in aumento, quindi continua a garantire buone entrate all’azienda di Cupertino, nonostante il numero inferiore di smartphone venduti.

Stando ai dati diffusi dal WSJ, Apple ha già ridotto ad un terzo la produzione dell’iPhone XR, mentre quella degli iPhone XS e XS Max continua a subire piccole riduzioni da settimana a settimana.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!