Icona applicazione Assistente Google

Assistente Google

Google LLC
Gratis

A livello software, Google è sempre al passo con i tempi e sfruttando le Scorciatoie di Siri è riuscita a trovare uno stratagemma per invocare il proprio assistente vocale su iPhone, soltanto tramite la voce.

Su iPhone, l’unico assistente vocale che può essere richiamato con la propria voce da qualsiasi schermata è Siri, ma con questo sistema potremo pronunciare “Ehi Siri, Ok Google” per avviare direttamente Google Assistant, anche senza mani.

E’ un po macchinoso ma funziona bene. In Italia, il tasto “Aggiungi a Siri” non è presente in nessuna schermata dell’app, ma potrete comunque aggiungerlo in questo modo:

  1. Aprite l’applicazione Assistente Google ed effettuate una ricerca vocale
  2. Uscite dall’app, aprite le Impostazioni di iOS > Siri e Cerca
  3. Tra le azioni rapide recenti, troverete quella di Hey Google, cliccate ed abbinate le parole che volete, ad esempio “OK Google”
  4. D’ora in avanti potrete pronunciare “Ehi Siri, Ok Google” e sarete pronti a parlare con l’assistente Google.

Se non apprezzate Siri e se avete configurato qualche speaker Google Home ed abbinato tutti gli accessori domestici al sistema di Google, allora questa invocazione può tornare davvero utile.