E’ dal 2012 che Apple ha iniziato a collaborare con (RED) l’associazione fondata da Bono e Bobby Shriver per cancellare il problema dell’AIDS dal mondo.

AIDS HIV Apple (RED)

In tutti questi anni, Apple è l’azienda che ha raccolto più soldi in assoluto. Si parla di ben 200 milioni di dollari ottenuti devolvendo una piccola parte delle entrate ricavate dalla vendita dei prodotti rossi.

Sul sito americano Apple ha pubblicato un comunicato stampa molto lungo, nel quale si raccontano vari episodi in cui è stato fornito un aiuto vero alla popolazione del Kenya dove sono stati registrati 53.000 casi di persone affette da HIV nello scorso anno.

Ci sono anche alcune testimonianze, come quella di una donna che dopo aver scoperto di avere l’HIV si era già rassegnata e si definiva “una persona morta”. Gli è stato poi spiegato che non sarebbe affatto morta perchè con una pillola l’HIV si può tenere sotto controllo e non si evolverà in AIDS. Le reazioni di questa popolazione nello scoprire ed ottenere una cura sono state davvero molto toccanti.

(RED) è attiva dal 2006 e fin ora ha raccolto 600 milioni di dollari. Da quando il programma è attivo, la percentuale di adulti colpita da HIV si è ridotta dal 9,3% al 4,3%. La percentuale di bambini nati già positivi si è ridotta del 66%. Dai 1200 bambini al giorno adesso si è passati a 500 bambini al giorno. C’è ancora tanto da fare quindi, ma si sta andando nella giusta direzione e tra qualche anno la percentuale potrebbe calare ancora di più.

(RED)

Lo scopo di RED è quello di eliminare l’AIDS e di offrire cure gratuite a chi ha contratto l’HIV in maniera tale da azzerargli la carica virale e non trasmetterlo ad altre persone. Voi avete mai contribuito alla causa acquistando un PRODUCT(RED) di Apple?