Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

comScore: in USA iOS supera Android del 59%
Notizie

comScore: in USA iOS supera Android del 59% 

comScore ha pubblicato i risultati di un’ultima ricerca di mercato che, un po a sorpresa, hanno confermato ufficialmente la supremazia, nel mercato USA, di iOS rispetto Android. L’SO di Cupertino è infatti più diffuso del 59% rispetto ad Android.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Attraverso il proprio servizio MoniLens, la compagnia afferma che Apple ha conquistato attualmente circa il 16,2% dell’interno mercato americano dei dispositivi mobili. Al contrario Google si è attestato a quota 10,2%.

Il risultato è stato ottenuto considerando tutti i dispositivi della mela che presentano la piattaforma mobile iOS. In totale sono 37,9 milioni i possessori di iPad, iPod Touch e iPhone in America.  Numero decisamente superiore rispetto ai 23,8 milioni di utilizzatori di Android. Anche in questo caso, sono stati considerati tutti i tipi di dispositivi mobili, dagli smartphone ai tablet della Samsung.

Un altro risultato interessante è legato allo strano legame tra possessori di iPad e di BlackBerry. Sembra, infatti, che il 17,5% degli americani che possiede un tablet della Apple, abbia anche uno smartphone della RIM, mentre il 14,2% detiene anche un dispositivo Android.

Secondo comScore, questo risultato dimostra che i possessori di iPad vanno al di là dei fanatici consumatori della Apple.

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.