Aggiornamenti

Telegram si aggiorna introducendo la funzione per i sondaggi anonimi

[app_686449807]

Continuano gli aggiornamenti per Telegram, dopo l’update avvenuto circa una decina di giorni fa, oggi viene rilasciato un ulteriore aggiornamento in App Store che introduce i Sondaggi.

Le grandi comunità su Telegram, come le nostre (Apple Italia e ShortcutsCentral) usano spesso i sondaggi per coordinare le loro attività e rimanere in contatto con i loro membri. Oggi, il team di sviluppo dell’applicaizone ha implementato uno strumento dedicato ai sondaggi oltre ai bot esistenti come @vote.

 

I sondaggi possono essere inoltrati per aumentare la portata e bloccati per una migliore visibilità.

Al momento, i sondaggi sono in forma anonima, nel senso che nessuno può vedere chi ha votato e per cosa. Andando avanti, molto probabilmente Telegram potrebbe introdurre sondaggi non anonimi in cui gli elenchi degli votanti saranno pubblici.

Ricerca di immagini e altri miglioramenti su iOS

È possibile utilizzare nuovamente la Ricerca Web per trovare immagini quando si inviano allegati Foto e video o si scelgono le immagini del profilo in Telegram.

Inoltre nella versione 5.1.1 troviamo numerosi miglioramenti e problemi risolti, tra cui:

• La pulizia della cache in Impostazioni > Dati e Archivio > Utilizzo archivio ora riduce correttamente lo spazio utilizzato dall’app.
• I file e i media continueranno ad essere scaricati per un po’ dopo la chiusura dell’app.
• Ora è mostrato il progresso dettagliato quando scarichi o carichi dei file.
• I contatti sono ora ordinati correttamente ed è nuovamente possibile scorrere in base alle iniziali.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!