Concorrenza

Nokia presenta i risultati fiscali dell’ultimo trimestre e fornisce maggiori dettagli sull’accordo con Microsoft

Dopo Apple, anche Nokia ha presentato i propri risultati fiscali. La casa finlandese ha registrato un incremento delle vendite pari al 6%, ma il profitto è diminuito del 14%. Secondo il CEO, Stephen Elop, nel prossimo trimestre si avranno risultati migliori, grazie soprattutto all’accordo con Microsoft.

PUBBLICITÀ

La presentazione dei risultati fiscali del primo trimestre è stata anche un’occasione per diffondere maggiori dettagli sul tanto chiacchierato accordo con l’azienda di Redmond.

E’ infatti emerso che Nokia fornirà a Microsoft il supporto per la gestione di immagini e svilupperà in prima persona il sistema di navigazione e localizzazione che sarà presenti nei prossimi smartphone che avranno come sistema operativo Windows Phone 7.

L’azienda finlandese pagherà, inoltre, una royalty per ogni telefono prodotto, partecipando ai ricavi derivanti dalle vendite. Infine, all’interno del Marketplace verrà realizzato uno store dedicato esclusivamente ai dispositivi di Nokia, analogamente a quanto già fatto da Sony Ericsson.

Per chi volesse avere maggior informazioni sui risultati fiscali di Nokia, vi invitiamo a visitare il seguente link.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button