Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Bloomberg: iOS 13 conterrà la Dark Mode, i nuovi iPhone 2019 avranno la tripla fotocamera e forse anche USB-C
Rumors

Bloomberg: iOS 13 conterrà la Dark Mode, i nuovi iPhone 2019 avranno la tripla fotocamera e forse anche USB-C 

Iniziano ad arrivare le prime informazioni riguardo iOS 13. Bloomberg in genere detiene il primato di anticipare le novità dei nuovi prodotti Apple ed in genere ha sempre indovinato le sue anticipazioni. Andiamo a vedere le novità che potrebbero avere il nuovo iOS 13 e i prossimi iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

Per il 2019 Apple ha pianificato il rilascio dei successori degli attuali iPhone XS e iPhone XS Max, che dovrebbero avere i nomi in codice di D42 e D43, e una nuova versione di iPhone XR. Il successore del modello Max dovrebbe avere la tripla fotocamera sulla parte posteriore. Gli altri modelli dovrebbero avere lo stesso setup degli attuali ma con componenti aggiornate.

Riguardo il tipo di connessione ancora non è chiaro se Apple continuerà ad adottare il connettore lightning, introdotto con iPhone 5, o se utilizzerà il nuovo standard USB-C. Secondo quanto riportato da Bloomberg Apple starebbe testando internamente iPhone con attacco USB-C, ma non è chiaro se vedremo la nuova porta arrivare nel 2020 o già con l’update di quest’anno. Su iPad è stato introdotto il connettore USB-C già con l’attuale versione di iPad Pro, rilasciato lo scorso ottobre.

Novità riguardante quasi certamente il 2020 è l’introduzione nelle fotocamere di iPhone della funzione 3D con tecnologia laser. Questo permetterà di migliorare sensibilmente l’esperienza di AR (Realtà Aumentata)

La fotocamera 3D a lungo raggio, posizionata sul posteriore, è realizzata per scansionare l’ambiente e creare ricostruzioni in tre dimensioni del mondo reale. Funzionerà a 15 piedi (4,5 m) dal dispositivo. Questo va in contrasto con l’attuale sistema 3D della fotocamera di iPhone, che attualmente è utilizzata nel sistema Face ID, che richiede la distanza a circa 25-50 centimetri dal dispositivo.

iOS 13

Altra novità che viene riportata da Bloomberg riguarda il prossimo sistema operativo per dispositivi mobili, quindi iPhone e iPad. Con l’avvento del nuovo iOS 13, che sarà presentato probabilmente al WWDC di quest’anno che dovrebbe tenersi a Giugno, arriverà finalmente la tanto attesa Dark Mode, la modalità che permetterà di rendere il tema di iOS completamente scuro in ogni sua parte. Questo permetterà principalmente di risparmiare parecchia batteria per i dispositivi che hanno la tecnologia OLED, oltre che al fattore estetico.

Altra novità che dovrebbe arrivare con il nuovo iOS riguarda soprattutto iPad. Il nuovo sistema operativo dovrebbe contenere grandi novità riguardo l’interfaccia per iPad, con una nuova home screen e la possibilità di sfogliare più versioni di una singola app, come le pagine di un browser Web e migliorare la gestione dei file.

Altri servizi

Secondo Bloomberg, Apple rilascerà entro l’anno due nuovi servizi, il primo riguarda la sottoscrizione di abbonamenti per la visione di giornali direttamente dall’app News (che in Italia attualmente non è attiva) e il secondo servizio dovrebbe essere anch’esso un abbonamento ma per contenuti video, una sorta di Netflix. I nuovi servizi arriveranno con aggiornamenti di iOS, quindi potrebbero anche arrivare prima dell’uscita al pubblico di iOS 13.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.