Come anticipato qualche giorno fa, WhatsApp ha finalmente introdotto lo sblocco tramite Face ID sui nuovi iPhone e tramite Touch ID su quelli più datati; Vediamo come attivarlo:

Come abilitare FaceID su Whatsapp

Con l’ultimo aggiornamento (2.19.20) WhatsApp ha finalmente introdotto la tanto attesa funzioneBlocco Schermo“, che permette di sbloccare l’applicazione tramite Touch ID o Face ID.

Per attivare la nuove funzione, una volta aperta l’app, rechiamoci in  Impostazioni – Account – Privacy – Blocco Schermo e attiviamo l’interruttore corrispondente alla voce “Richiedi il Face ID

Discorso analogo vale anche per tutti i dispositivi compresi fra iPhone 5s ed iPhone 8/8 Plus che riporteranno la voce “Richiedi il Touch ID”

Come su iPhone precedenti

Se si abilita la funzione, sarà possibile scegliere anche il tempo dopo il quale WhatsApp ci chiederà lo sblocco dell’applicazione.

Come abilitare FaceID su Whatsapp


Nonostante il blocco, WhatsApp ci permette comunque di rispondere rapidamente a chiamate e  messaggi attraverso le notifiche. Per testare la funzione, basterà chiudere e riaprire l’applicazione.

Come abilitare FaceID su Whatsapp

Se l’iPhone non riesce a rilevare il viso o l’impronta, sarà possibile sbloccare WhatsApp tramite codice. Inoltre, quando la funzione è attiva, WhatsApp mostrerà una schermata bianca nel multitasking in modo da lasciare ulteriormente nascosto il contenuto.

Come abilitare FaceID su Whatsapp

Se pur in estremo ritardo, questa nuova funzione sarà molto apprezzata dagli utenti che vorranno aggiungere un ulteriore ostacolo agli occhi indiscreti che vorranno accedere alle proprie chat. Voi cosa ne pensate?