Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Pace fatta tra Apple e Qualcomm: fine delle battaglie legali e accordo per la fornitura di chip 5G

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Con grandissimo stupore nella serata di ieri Apple e Qualcomm hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per dire addio a tutte le battaglie legali in corso tra le due aziende.

Ecco quanto riporta il comunicato rilasciato da entrambe le società:

San Diego e Cupertino, California – Qualcomm e Apple hanno annunciato oggi un accordo per respingere tutte le controversie tra le due società in tutto il mondo. L’accordo include un pagamento da Apple a Qualcomm. Le società hanno inoltre raggiunto un accordo di licenza di sei anni, in vigore dal 1 ° aprile 2019, tra cui un’opzione di estensione di due anni e un accordo di fornitura di chipset pluriennale.

Proprio nel giorno dell’inizio delle sedute in tribunale della causa tra le due aziende è arrivato l’annuncio con grandissima sorpresa da parte di tutto il mondo. La battaglia tra le due aziende ormai va avanti da un paio di anni, nell’ultimo anno però la questione è stata molto più accentuata. Qualcomm aveva anche richiesto il divieto di vendita di alcuni iPhone in Germania e Cina per la violazione di licenze non pagate per i chip utilizzati nei loro dispositivi ed Apple si è sempre rifiutata di rispettarlo, richiesto nelle relative sedi opportune dei rispettivi paesi.

Apple dal canto suo negli ultimi anni aveva fatto causa a Qualcomm accusandola di esercitare il monopolio applicando prezzi eccessivamente alti per alcuni dei suoi chip inseriti negli smartphone Apple.

Sembra però che non assisteremo più a questi scenari e per i prossimi anni ci sarà totale collaborazione tra le due aziende. Ad Apple serviva sicuramente un produttore di chip 5G, non potendosi rivolgere a Huawei per via di problemi a livello legale con quest’ultima e allo stesso tempo a Qualcomm un cliente come Apple torna sicuramente utile per il proprio tornaconto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.