Notizie

macOS 10.15: Scorciatoie di Siri, tempo di utilizzo ed altre funzioni di iOS in arrivo su Mac

Dopo aver visto alcune delle novità che dovrebbero essere introdotte in iOS 13 è arrivato il momento di vederne alcune di macOS 10.15. Secondo le prime indiscrezioni molte nuove funzioni saranno ereditate da iOS.

Come già detto in precedenza, tutte le novità dei prossimi sistemi operativi dei dispositivi Apple verranno ufficialmente svelate durante il keynote di partenza della WorldWide Developer Conference che si terrà il 3 Giugno a San Jose.

Scorciatoie di Siri

Secondo alcune persone vicine allo sviluppo di macOS 10.15, che è in lavorazione de ben due anni, la nuova versione includerà il supporto alle Scorciatoie di Siri, una funzionalità introdotta con iOS 12, dopo l’acquisizione di Workflow da parte di Apple. Scorciatoie di Siri permette agli utenti di creare scorciatoie vocali personalizzate per azioni che possono essere eseguite in automatico da una applicazione.

Con molta probabilità vedremo anche l’arrivo su macOS dell’applicazione Comandi, che permette di creare flussi di lavoro automatizzati, un pò come l’applicazione Automator, già presente su Mac da anni, ma con una integrazione molto più radicata nel sistema e nelle app di terze parti. L’applicazione potrebbe essere portata su macOS tramite Marzipan, il tool che permette di trasformare le applicazioni iOS per l’utilizzo su macOS, mantenendo lo stesso cuore.

Secondo le fonti, solo le applicazioni realizzate con Marzipan potranno inizialmente utilizzare Scorciatoie di Siri e quindi sarà importante da parte di Apple fornire agli sviluppatori un nuovo SDK che permetterà loro di portare tutte le funzioni dell’app integre su macOS.

Tempo di utilizzo

Altra caratteristica importante che sarà ereditata da iOS è Tempi di Utilizzo. Questa funzione permette agli utenti di vedere quanto tempo viene speso sulle applicazioni e di limitare la quantità di tempo che può essere trascorsa in una specifica app o categoria di app. I genitori possono anche utilizzare questa funzione per impostare limiti per i loro figli, probabile quindi che questa funzione andrà a sommarsi, o addirittura sostituirsi, al controllo parentale.

Tempo di Utilizzo funzionerà esattamente come su iOS. Ci sarà un nuovo pannello nelle Preferenze di Sistema per configurare la funzione in tutte le sue parti. Quando si verificherà un evento di blocco apparirà una tenda che bloccherà l’utilizzo del Mac o dell’app, che potrà essere sbloccata con un codice pre-impostato.

Apple ID e iMessage

Apple sta lavorando inoltre ad un nuovo pannello di gestione dell’Apple ID, rinnovato sia nella grafica che nelle funzioni. Il nuovo pannello migliorerà la gestione dell’ID e della configurazione della Condivisione in famiglia.

Altra piccola novità di macOS 10.15 riguarda iMessage. Sono in arrivo anche sulla controparte Mac tutti gli effetti che abbiamo attualmente su iOS: fumetto (impatto, pop-up, delicato, inchiostro magico) e schermo (coriandoli, laser, fuochi d’artificio, effetto eco, riflettore, palloncini, amore, stella cadente e festa).

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!