Apple Pay

Apple annuncia due belle novità legate ad Apple Pay: tag NFC e Carte Fedeltà

Jennifer Bailey, vice presidente di Apple Pay, oggi ha annunciato una nuova funzione legata al chip NFC presente su iPhone. In particolare, i nostri dispositivi potranno riconoscere dei tag speciali che interagiscono direttamente con Apple Pay senza la necessità di scaricare applicazioni specifiche.

Apple ha avviato una collaborazione con Bird scooters per l’affitto di ciclomotori, il negozio d’abbigliamento Bonobos e PayByPhone per pagare il parcheggio in maniera più veloce. Sostanzialmente, potremo pagare con Apple Pay senza avere la necessità di un POS ma semplicemente facendo riconoscere al nostro iPhone dei tag speciali NFC (che possono essere inseriti all’interno di sticker) ed apposti su uno scooter, una bicicletta, una macchinetta per il parcheggio e così via, pagando la tariffa dovuta direttamente con Apple Pay senza la necessità di scaricare applicazioni aggiuntive.

apple pay nfc

Bonobos invece, sarà il primo negozio con la cassa self-service, dove gli utenti scelgono i vestiti, avviano la scansione del tag NFC posto sul cartellino, e pagano direttamente, portando via l’indumento senza dover passare per la cassa.

apple pay nfc

Apple ha anche annunciato l’arrivo imminente delle Carte Fedeltà all’interno dell’applicazione Wallet. Tali carte, una volta memorizzate, verranno mostrate all’utente in maniera automatica sottoforma di raccomandazione quando andremo ad effettuare un acquisto presso un negozio di cui siamo assidui clienti.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!