Concorrenza

Xiaomi ed Oppo mostrano i primi smartphone senza “Notch” con fotocamera frontale sotto il Display!

Sappiamo già molto del prossimo modello di iPhone che verrà rilasciato a Settembre e, tra le caratteristiche note, avremo ancora il Notch che occuperà la parte superiore del pannello frontale. Già nel 2018 altre aziende hanno “sfornato” delle soluzioni alternative e sicuramente meno ingombranti del Notch. Abbiamo visto anche alcuni smartphone con la fotocamera a scomparsa attraverso un meccanismo meccanico ma la vera novità del 2019 ci viene mostrata da Oppo e Xiaomi.

Le due aziende cinesi hanno pubblicato dei video dove possiamo vedere i prototipi dei prossimi smartphone completamente privi di bordi, di fori, di tacche e quant’altro. In questi dispositivi la fotocamera frontale è del tutto invisibile in quanto posta al di sotto del display.

La fotocamera ci sarà, ma non si vedrà! Sarà sicuramente questa la tendenza di quest’anno e quella di tutti i prossimi smartphone di alta fascia che verranno presentati a Barcellona durante il MWC 2020. A quanto pare anche questa volta Apple resterà “indietro” e se non riuscirà a nascondere il Notch in poco tempo, il design degli iPhone X ed XS diventerà obsoleto molto più velocemente rispetto a quelli della decade precedente.

La concorrenza è davvero agguerrita ed anno dopo anno è riuscita a realizzare dispositivi sempre più validi e completi. Al momento sono diverse le tecnologie che troviamo sugli smartphone Huawei, Samsung ed altri ancora ma che purtroppo non sono state ancora inserite su iPhone.

Le aspettative sono alte per l’iPhone 11, speriamo che Apple riesce a soddisfarle tutte.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!