iOS

Siri diventa compatibile con Spotify ed altre applicazioni multimediali

Apple ha aggiornato SiriKit, introducendo il supporto alle applicazioni di terze parti dedicate alla musica in streaming, podcast, audiolibri e app radio. Presto potremo utilizzare l’assistente vocale per gestire la riproduzione della musica su Spotify ed altri servizi.

Fino a qualche giorno fa l’assistente vocale di Apple poteva controllare la riproduzione di contenuti multimediali sui nostri dispositivi esclusivamente con le applicazioni native come Apple Music e Podcast. Durante la WWDC 2019 è stato lanciato il nuovo SiriKit, che amplierà il supporto dell’assistente vocale alle applicazioni multimediali di terze parti come Spotify, Amazon, Google, Pandora, Overcast, Tidal, Castro, Audible ed altre. Presto potremo dire a Siri “Riproduci il nuovo album di Imagine Dragons su Spotify“, oppure “Avvia il podcast di iSpazio su Overcast” o ancora “Continua la lettura dell’audiolibro su Audible“.

Ovviamente questi servizi dovranno prima abilitare questa funzione nel codice della propria applicazione. Vedremo quindi se nei prossimi mesi questi servizi verranno aggiornati per supportare l’assistente vocale Apple.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!