Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleNews

Apple rilascia la prima beta pubblica di iOS 13, iPadOS 13 e macOS Catalina

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha rilasciato le prime beta pubbliche di iOS 13iPadOS e macOS Catalina al suo gruppo di beta tester pubblico, dando ai non sviluppatori la possibilità di testare il software in vista del loro lancio autunnale.

Originariamente Apple aveva annunciato che la beta pubblica sarebbe arrivata a luglio, ma a quanto pare ha deciso di rilasciarla con qualche giorno di anticipo. Il sito web di beta testing pubblico di Apple è ancora inattivo, quindi i beta tester pubblici non saranno in grado di installare il software fino a quando non tornare online.

I beta tester che si sono iscritti al programma di test beta di Apple riceveranno l’aggiornamento della versione beta di iOS 13 over-the-air dopo aver installato il certificato appropriato su un dispositivo iOS.

Coloro che desiderano aderire al programma di beta testing possono registrarsi sul sito Web di beta testing di Apple, che consente agli utenti di accedere alle beta di iOS, macOS e tvOS. Prima di installare una versione beta, bisogna effettuare un backup su iTunes o un backup iCloud. È meglio installare iOS 13 su un dispositivo secondario perché il software beta non è sempre stabile e può includere bug.

iOS 13

iOS 13 include numerosi aggiornamenti e miglioramenti. C’è l’aggiunta della tanto attesa di Dark Mode, così come una nuova app di Promemoria, un HUD del volume ridisegnato, miglioramenti delle prestazioni, miglioramenti di Memoji, una nuova app Foto e molto altro.

iPadOS 13, d’altra parte, include un’app rinnovata di File, aggiornamenti alla schermata Home, miglioramenti significativi a Safari, condivisione di cartelle per iCloud Drive e molto altro.

macOS Catalina

macOS Catalina include numerose modifiche, tra cui una nuova app Musica, podcast, libri e applicazioni TV. iTunes non è più incluso in macOS Catalina, con Apple che ha diviso le sue funzionalità in quelle applicazioni standalone. Altre modifiche includono una nuova applicazione “Trova il mio“, la funzionalità Sidecar per l’utilizzo dell’iPad come display esterno e altro ancora.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.