Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Anche Sony entra nel mercato dei tablet con due dispositivi Playstation-Compatibile

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Durante un evento per i media tenutosi in Giappone, Sony ha presentato due nuovi tablet dalle caratteristiche molto interessanti: si tratta dell’S1 e l’S2, due dispositivi animati da Android 3.0 con i quali l’azienda giapponese vorrebbe rubare una fetta di mercato all’iPad.

Nel tentativo di distinguersi dagli ormai tantissimi concorrenti Android-based, Sony ha deciso di puntare sul design: mentre l’S1 è un tablet dotato di uno schermo da 9,4 pollici ed è caratterizzato da una particolare forma nella parte posteriore che dovrebbe renderne più comodo l’utilizzo, l’S2 è un dispositivo composto da due display da 5,5 pollici (molto simile ad un Nintendo DS) che sarà compatibile con alcuni giochi PlayStation.

Per ulteriori informazioni e per vedere un video nel quale vengono descritti questi due dispositivi, vi consiglio di dare una lettura completa all’articolo su iPadevice.com cliccando qui.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.