Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

News

WhatsApp ci permetterà di utilizzare lo stesso account su più piattaforme

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Facebook sta lavorando a una nuova funzione di WhatsApp che ci consentirà di utilizzare lo stesso account su più dispositivi e di installare vere app WhatsApp autonome su iPad, Mac e Windows.

WhatsApp non è mai stata una vera app di chat multipiattaforma poiché era sempre collegata al proprio numero di telefono, piuttosto che a un account che poteva essere distribuito su tutti i dispositivi, indipendentemente dal sistema operativo. Ma un leaker che ha familiarità con lo sviluppo di WhatsApp ha rivelato che presto questo cambierà, grazie a Facebook che diventerà un sistema multipiattaforma. Ecco come funzionerà tutto, secondo WABetaInfo:

WhatsApp sta sviluppando un nuovo sistema per consentire di utilizzare lo stesso account su più dispositivi, allo stesso tempo!

Utilizzando il nuovo sistema multipiattaforma, significa che saremo in grado di utilizzare:

  • Il nostro account WhatsApp principale su iPad (quando l’app sarà disponibile) senza disinstallarlo dal nostro iPhone.
  • Lo stesso account WhatsApp su dispositivi iOS e Android.
  • WhatsApp sul nostrocomputer (senza la necessità di una connessione Internet sul nostro telefono) utilizzando l’app UWP.
  • Sarà ovviamente possibile utilizzare lo stesso account su Windows Phone (usando UWP) e WhatsApp per Windows (sempre la versione UWP).

whatsapp

Detto questo, non è chiaro quando saranno disponibili le app WhatsApp multipiattaforma. Il leaker ha anche affermato che la prossima versione “migliorerà la loro crittografia end-to-end“, dato che ora i messaggi dovranno essere sincronizzati su tutti i dispositivi. Facebook dovrà trovare il modo di collegare tutte queste istanze WhatsApp separate allo stesso account.

L’iMessage di Apple offre anche la crittografia end-to-end su tutti i dispositivi. Possiamo utilizzare un numero qualsiasi su iPhone, iPad e Mac sullo stesso account iMessage, purché eseguiamo l’autenticazione con lo stesso ID Apple e approviamo ciascuno di essi per l’utilizzo di iMessage.

Il leaker ha notato che al momento non sono disponibili schermate che evidenziano le nuove funzionalità.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.