iPhone 11News

iPhone 11 Pro sarà il nome del nuovo iPhone di Apple?

Apple dovrebbe rilasciare tre nuovi iPhone in autunno e un account Twitter anonimo con una comprovata esperienza ha suggerito che almeno uno dei modelli avrà il suffisso “Pro” nel suo nome.

Il tweet proviene da un account misterioso chiamato CoinX, che ha accuratamente trapelato diversi dettagli sui prossimi prodotti Apple nell’ultimo anno, tra cui i nomi di iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR prima di chiunque altro, la rimozione del jack per cuffie sui modelli di iPad Pro 2018 e molto altro ancora.

In questo caso, CoinX fa una domanda nel suo tweet, ma l’account ha finora un track record perfetto con tutte le sue perdite:

Tuttavia, in quest’ultima perdita, CoinX non chiarisce esattamente la denominazione. Esistono diversi modi in cui Apple potrebbe incorporare il suffisso “Pro” nella gamma di iPhone.

Potrebbe significare che Apple sta preparando una lineup a livelli, l’iPhone XR potrebbe essere chiamato semplicemente “iPhone 11″ e l’iPhone 11 con tripla fotocamera “iPhone Pro”.

In ogni caso, questo segnerebbe la prima volta che Apple usa la parola “Pro” per la sua linea di iPhone. Tuttavia, la sua inclusione porterebbe una migliore simmetria per l’iPhone accanto alle linee iPad, MacBook e iMac – tutte le quali hanno prodotti “Pro” e non Pro nelle rispettive categorie.

iPhone 11

Per quanto riguarda quali funzionalità “pro” stanno arrivando, in questa fase, abbiamo un’immagine abbastanza chiara di quello che sarà il nuovo iPhone 2019. Assomiglierà in gran parte all’iPhone XS nel design esterno, con l’aggiunta di un nuovo bump quadrato della fotocamera che incorpora un terzo obiettivo ultra-wide. I tre obiettivi sono disposti in una configurazione triangolare.

Ci aspettiamo anche miglioramenti interni per il nuovo iPhone con Apple chiaramente concentrata sugli aggiornamenti della fotocamera. L’iPhone presenterà nuove antenne per un preciso posizionamento in ambienti chiusi, il potente chip A13 da 7 nm e la ricarica wireless bilaterale, in modo che gli utenti possano caricare i propri AirPods posizionandoli sul retro dell’iPhone.

Nessuna di queste funzionalità previste ha necessariamente un’associazione con la funzionalità di livello “Pro”, ma la denominazione di Apple non è mai stata così strettamente legata alla realtà. Ad esempio, la maggior parte dei modelli di MacBook Pro sono effettivamente macchine di consumo tradizionali, ma ancora differenziate dalla linea “Air” entry-level.

 

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!