iOSiPhone

Apple ha rilasciato iOS 13.1 beta 2 agli sviluppatori

Apple ha da poco rilasciato iOS 13.1 beta 2 per gli sviluppatori. L’aggiornamento verrà probabilmente rilasciato ufficialmente ad ottobre, in contemporanea con il lancio dei nuovi iPad.

Durante l’evento del 10 settembre, Apple annuncerà la data d’uscita di iOS 13 per tutti gli utenti. La nuova major release di iOS porterà diverse novità, come la Dark Mode, nuova applicazione Foto, nuovi effetti ed impostazioni per la Fotocamera e tanto altro. L’aggiornamento 13.1 probabilmente includerà alcune funzioni non ancora presenti in iOS 13, dedicate esclusivamente ai nuovi iPhone 11 in arrivo.

In questa seconda beta dedicata agli sviluppatori, Apple ha introdotto diversi miglioramenti per stabilizzare il sistema operativo. Sono stati corretti diversi bug e le prestazioni dovrebbero essere migliori. L’articolo verrà aggiornato con l’aggiunta delle altre novità, appena verranno scovate all’interno di iOS 13.1 beta 2.

Novità iOS 13.1 beta 2:

1. Nuove icone nel Centro di Controllo per le Memo Vocali

2. Le opzioni nel menu 3D Touch delle icone appaiono ora sotto invece che sopra

3. L’icona Bluetooth nel menu 3D Touch delle Impostazioni è diventata più piccola

4. Le icone di controllo e condivisione sotto le immagini e video sono ora più grandi

5. Nuova animazione e feedback di vibrazione per lo spostamento delle città in Meteo

6. Icone più grandi anche in Safari (quelle in basso)

7. Tasti di riproduzione più grandi nell’applicazione Musica

8. Ora è possibile chiudere tre applicazioni contemporaneamente dalla finestra del multitasking

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!