iPhoneNews

Apple prevede una forte domanda per l’iPhone 12

Apple ha fornito ai partner della catena di fornitura le sue previsioni di spedizione per l'iPhone 12, prevedendo un aumento significativo della domanda rispetto alla serie iPhone 11.

Secondo quanto riferito da Digitimes, Apple ha riferito ai suoi partner della catena di fornitura di aspettarsi oltre 100 milioni di ordini per l’iPhone 12 il prossimo anno.

Apple dovrebbe vendere circa 80 milioni di unità di iPhone 11 e iPhone 11 Pro quest’anno. Un salto a 100 milioni o più rappresenterebbe un aumento significativo della domanda. Questo livello di interesse dei clienti è apparentemente alimentato dal “super ciclo” del 5G, anche se si prevede che l’iPhone 12 presenterà significativi aggiornamenti hardware rispetto agli ultimi due anni.

iPhone 12

La cifra di Digitimes è presumibilmente basata su previsioni che Apple ha fornito ai suoi partner della catena di fornitura per consentire loro di iniziare a prepararsi alla produzione del prossimo anno. Anche così, un aumento del 25% nelle vendite di nuovi iPhone nella seconda metà dell’anno sembra piuttosto ambizioso. Negli ultimi anni il business dell’iPhone ha registrato una crescita compresa tra circa il -5% e il + 5%.

L‘iPhone 12 dovrebbe supportare il 5G (con chip modem di Qualcomm), dovrebbe avere un nuovo sistema di telecamere 3D di rilevamento posteriore del tempo di volo per funzioni di realtà aumentata e una modifica del design in stile iPhone 4.

Gli analisti si aspettano ampiamente che l’espansione delle reti 5G e dell’infrastrutture dei vettori spingerà i clienti ad aggiornare i loro telefoni. Nello spazio Android, diversi produttori offrono già varianti 5G dei loro telefoni. Tuttavia, in genere arrivano come versioni di telefoni più costose e la mancanza di servizio 5G significa che l’attuale domanda dei clienti è bassa.

Secondo alcuni rumors, l’adozione del 5G nell’iPhone potrebbe portare ad aumento significativo del prezzo del telefono. Questo sarebbe un allontanamento dalla strategia del 2019 di mantenere i prezzi coerenti e abbassare effettivamente il prezzo di partenza dell’iPhone 11 di 50€. Tuttavia, è ancora troppo presto per fare ipotesi sui prezzi dei prossimi iPhone.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!