Notizie

Un sito web permette di estrarre il database che contiene tutti i dati sui vostri spostamenti, catturati dall’iPhone

Come saprete, negli ultimi giorni è scoppiato il caso Locationgate, dovuto al fatto che Apple salva un file all’interno del nostro iPhone che tiene conto di tutti gli spostamenti che abbiamo fatto. Esiste un’applicazione per Mac che permette di mostrarci il contenuto del database ma adesso è stata rilasciata anche una WebApp accessibile tramite il browser del proprio computer.

Per utilizzarla non sarà nemmeno necessario collegare il proprio dispositivo in quanto il file consolidate.db viene trasferito nel computer con una sincronizzazione & backup tramite iTunes. Se volete provarlo quindi, non dovete fare altro che andare su questo sito da Google Chrome e selezionare il file di backup presente nel vostro computer. Di seguito i due possibili percorsi:

  • Mac/[User]/Library/Application Support/MobileSync/Backup/[Newest Folder]/
  • Windows[User]\Application Data\Apple Computer\MobileSync\Backup\[Newest Folder]

o in alternativa potete trascinare il file consolidate.db all’interno della pagina.

In pochi secondi il file verrà estratto e vedrete su una mappa tutti gli spostamenti che avete fatto. Gli autori del sito assicurano che i file caricano non vengono salvati sui propri server ma restano unicamente nei vostri computer, tuttavia io vi consiglio di non provare nemmeno, sia perchè si tratta di una faccenda veramente inutile, sia perchè è preferibile non fidarsi di semplici parole quando in gioco ci sono i propri dati personali. Siete comunque liberi di scegliere.

Via | AppAdvice

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!