App StoreNews

Apple annuncia il nuovo record di un giorno per gli acquisti sull’App Store

Apple afferma che l'App Store ha stabilito un record di spesa giornaliero di $ 386 milioni il giorno di Capodanno

Apple ha annunciato di aver stabilito un nuovo record per l’App Store, con vendite per un valore di $ 386 milioni il giorno di Capodanno, con un aumento del 20% rispetto allo scorso anno. L’App Store ha anche stabilito un nuovo record per le vendite tra la vigilia di Natale e la vigilia di Capodanno, con entrate per $ 1,42 miliardi.

Apple ha annunciato i numeri come parte di un comunicato stampa che ripercorreva l’anno “storico” delle offerte di servizi Apple.

Apple afferma che dal lancio dell’App Store nel 2008, gli sviluppatori hanno guadagnato $ 155 miliardi con un quarto di quella cifra guadagnata solo nell’ultimo anno.

App Store

Le commissioni dell’App Store rimangono la maggior parte delle attività dei Servizi Apple e sia gli sviluppatori che gli investitori saranno soddisfatti delle statistiche di crescita del 20% per il periodo delle vacanze. Tuttavia, calcolando le vendite nel corso di quest’anno, Apple avrebbe pagato agli sviluppatori circa $ 38 miliardi (un quarto di $ 155 miliardi), un aumento del 10% rispetto ai $ 34 miliardi pagati lo scorso anno.

Il comunicato stampa elencava gli altri servizi di Apple, come Apple Music, Apple News +, Apple Arcade, Apple Card, Apple Pay e Apple TV +. Tuttavia, Apple non ha rivelato numeri dettagliati. La compagnia ha affermato che oltre la metà degli utenti di Apple Music ha sfruttato la nuova funzionalità di testi in tempo reale introdotta in iOS 13.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!