Notizie

Kuo: l’epidemia di Coronavirus influirà sulle spedizioni di iPhone

L'affidabile analista riduce le sue previsioni di spedizioni di iPhone

L’analista di Apple Ming-Chi Kuo ha abbassato le sue previsioni di spedizione del 10 percento a 36-40 milioni di unità nel primo trimestre del 2020, rilevando che l’epidemia di coronavirus di Wuhan sta influenzando l’offerta di iPhone in Cina.

PUBBLICITÀ

Ad esempio, diversi rapporti hanno indicato che l’assemblaggio di iPhone 9 o iPhone SE 2, potrebbe essere interrotto. Si vocifera che il dispositivo a economico, che dovrebbe essere una versione rinnovata dell’iPhone 8, entrerà in produzione a febbraio così che sarà pronto per il lancio di marzo. Apple potrebbe ancora annunciare il dispositivo a marzo, ma la fornitura iniziale potrebbe essere limitata fino a quando la produzione non potrà riprende a pieno ritmo.

iPhone

Nella sua nota di ricerca con TF International Securities, vista da MacRumors, Kuo ha aggiunto che le spedizioni di smartphone nel mercato cinese sono diminuite del 50-60 percento anno su anno durante il periodo delle vacanze di Capodanno cinese, probabilmente a causa dell’epidemia di coronavirus.

Per cautela, Apple ha dichiarato di aver chiuso tutti i suoi uffici, negozi e centri di contatto nella Cina continentale fino al 9 febbraio a causa dell’epidemia di coronavirus.

All’inizio di questa settimana, l’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato l’epidemia di coronavirus di Wuhan un’emergenza globale per la salute pubblica. Ulteriori informazioni sul virus e su come proteggersi sono disponibili sul suo sito Web.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button