PUBBLICITÀ
iOS

Le Notifiche Push di app e giochi per iOS, da oggi possono mostrare anche messaggi pubblicitari

Con l'aggiornamento delle linee guida Apple per gli sviluppatori, è stata introdotta la possibilità di pubblicizzare servizi attraverso Notifiche Push

Apple ha recentemente aggiornato le linee guida per gli sviluppatori, consentendo il parziale utilizzo delle Notifiche Push a scopo pubblicitario.

Questa novità è stata introdotta a seguito delle numerose critiche ricevute da Apple, la quale pubblicizza i propri servizi per mezzo di Notifiche. Basta pensare all’acquisto di un piano iCloud per ottenere uno storage o l’estensione della garanzia tramite Apple Care Plus.

A partire dal 5 Marzo, Apple ha reso disponibile la stessa possibilità anche agli sviluppatori, tuttavia la cosa è stata subito regolamentata in maniera tale da non avere abusi che avrebbero peggiorato drasticamente l’esperienza d’uso di iOS.

  • 4.5.4 – Le Notifiche Push non devono essere indispensabili all’applicazione per funzionare e non devono essere utilizzate per inviare informazioni sensibili, personali o confidenziali. Le Notifiche Push non dovrebbero essere utilizzate per promozioni o marketing diretto a meno che l’utente non abbia esplicitamente acconsentito di riceverle attraverso un tasto presente nell’interfaccia dell’applicazione. E’ inoltre obbligatorio inserire un sistema all’interno dell’applicazione che permetta agli utenti di fermare questo tipo di Notifiche. L’abuso di questi servizi può portare alla revoca dei tuoi privilegi.

Riassumendo: da oggi gli sviluppatori possono inserire delle Notifiche Pubblicitarie all’interno delle proprie App e Giochi ma non possono abusare di questo servizio. Per riceverle, l’utente dovrà fornire una specifica autorizzazione in quanto le pubblicità risulteranno separate dalle notifiche principali. In qualsiasi momento, l’utente potrà decidere di non ricevere più Notifiche pubblicitarie attraverso un’apposita sezione nelle impostazioni dell’app in questione.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button