Notizie

Skype copia Zoom e aggiunge sfondi virtuali personalizzati alla sua app per Mac

Skype sta cercando di sfruttare i problemi di Zoom.

Una delle caratteristiche che ha reso Zoom una soluzione così popolare per le videochiamate di recente è il supporto per sfondi personalizzati.  Dopo aver implementato funzioni simili a quelle che troviamo sul popolare servizio di teleconferenza all’inizio di questo mese, Skype sta ora aggiungendo la stessa funzione per gli sfondi.

Come riportato da Thurrot, Skype ha iniziato a implementare una nuova versione della sua app per Mac, Windows, Linux e Web che aggiunge il supporto per gli sfondi personalizzati. Secondo il rapporto, questa funzione verrà distribuita agli utenti questa settimana.

Skype spiega la funzione simile a Zoom:

Potresti essere ovunque: vuoi apparire come se stessi chiamando dalla spiaggia o dallo spazio? Ora puoi, grazie agli sfondi personalizzati per le tue videochiamate.

 Skype

Ecco i passaggi per personalizzare lo sfondo di Skype durante una chiamata. Microsoft consiglia di utilizzare immagini orizzontali che devono essere salvata localmente sul tuo Mac:

  • Durante una chiamata, passa il puntatore del mouse sul pulsante videovideo button o fai clic sul menu altro more menu .
  • Fare clic su Scegli effetto sfondo.
  • È possibile sfocare la sala in cui ci troviamo, scegliere un’immagine aggiunta in precedenza o aggiungere una nuova immagine per personalizzare l’effetto in background.

L’aggiornamento semplifica inoltre la condivisione dei file:

“Ora puoi anche condividere file direttamente dal tuo Mac con i tuoi contatti Skype”, afferma la società nelle note di rilascio.

Poiché Zoom ha affrontato numerosi problemi di sicurezza negli ultimi mesi, Skype ha lavorato rapidamente per soddisfare la nuova esigenza di videoconferenza causata da COVID-19.

Puoi ottenere maggiori dettagli sul nuovo aggiornamento di Skype sul sito Web Microsoft.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!