AppleBrevetti

Apple pensa a nuove ed interessanti funzioni per il futuro di iMessage

La società sta lavorando su una funzione che potrebbe consentire agli utenti di modificare i messaggi dopo che sono stati inviati

iMessage ha fatto molta strada dalla sua introduzione nel 2011, ma il servizio di messaggistica di Apple è ancora dietro concorrenti come WhatsApp e Telegram sotto alcuni aspetti. Adesso la società starebbe lavorando su nuove interessanti funzionalità per iMessage, in quanto un nuovo brevetto rivela un’opzione per modificare i messaggi dopo che sono stati inviati.

Il brevetto è stato depositato da Apple a dicembre 2019 e pubblicato oggi dall’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti (USPTO), il che suggerisce che la società potrebbe avere in programma di introdurre alcune di queste modifiche con iOS 14.Il documento mostra come apparirebbe l’opzione per modificare i messaggi inviati su iMessage.

Apple afferma che questa questa opzione offrirà agli utenti una migliore esperienza di messaggistica, poiché non sarà necessario inviare nuovamente un nuovo testo per correggere ciò che è stato precedentemente scritto.

Sono necessari dispositivi elettronici con metodi e interfacce migliorati per la modifica dei messaggi inviati. Tali metodi e interfacce possono integrare o sostituire i metodi convenzionali per la modifica dei messaggi inviati e ridurre il numero, l’estensione e / o la natura degli input di un utente, producendo un’interfaccia uomo-macchina più efficiente.

Sulla base dei modelli di brevetto, l’opzione per modificare i messaggi inviati apparirà nel menu azioni premendo a lungo su un messaggio. Quindi, l’utente può correggere il testo o persino cambiarlo completamente. Per evitare equivoci, l’app Messaggi indicherà che un messaggio è stato modificato e il destinatario sarà in grado di vedere il testo originale.

iMessage
Oltre a modificare i messaggi inviati, Apple menziona anche “messaggi privati” e “traduci testo in lingua straniera” come parte dei miglioramenti a cui stanno lavorando per iMessage nel suo ultimo brevetto. È importante notare, tuttavia, che a volte Apple registra brevetti per prodotti e funzionalità che non vengono mai ufficialmente rilasciati.

Cosa ne pensi di queste funzionalità? Vorresti avere la possibilità di modificare i messaggi inviati? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!