iPhone 11Notizie

iPhone 11 è stato lo smartphone più venduto durante il Q1 2020

Il successore di iPhone XR è stato in grado di ereditare la popolarità del vecchio modello, grazie ad un rapporto qualità-prezzo eccezionale.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nonostante la pandemia, alcuni smartphone hanno venduto più di altri nel primo trimestre 2020. Canalys ha twittato un’immagine che rivela quelli che sono i 10 smartphone più venduti durante il Q1 2020. È interessante notare che solo tre compagnie compongono la top 10, ovvero Apple, Xiaomi e Samsung.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Secondo Canalys, l’iPhone 11 di Apple si è classificato in prima posizione con ben 18 milioni di unità spedite. Al secondo posto troviamo il Redmi Note 8 e Redmi Note 8T di Xiaomi con oltre 8 milioni di unità, seguita da Samsung che con il Galaxy A50 e A51 occupa la terza e quarta posizione con 6 e 5 milioni si unità spedite rispettivamente.

Canalys ha anche rivelato di recente che la quota di mercato di Xiaomi in diversi paesi europei è aumentata in modo significativo nel primo trimestre del 2020. In realtà, è stato il principale produttore di smartphone in Spagna durante il periodo, con una quota di mercato del 28%. Nell’Europa occidentale, era il quarto più grande rivenditore di smartphone.

Guardando l’immagine, possiamo vedere chiaramente che c’è un enorme divario tra il primo e il secondo posto. Il prezzo dell’iPhone 11 ha aiutato Apple a vendere milioni di unità in tutto il mondo. Inoltre, è interessante notare che più persone hanno acquistato iPhone Pro Max rispetto ad 11 Pro.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.