Apple TV+

Un giudice ha respinto la causa per violazione di copyright di “Servant”

Un giudice federale ha respinto una causa che ha accusato Apple e il regista M. Night Shyamalan di aver copiato gli aspetti chiave del film del 2013 "The Truth About Emanuel" con "Servant".

Servant

PUBBLICITÀ

La causa che vedeva accusati Apple e M. Night Shyamalan di aver copiato il film del 2013 “The Truth About Emanuel” con la serie “Servant” di Apple TV + è stata respinta, riporta Variety.

Un giudice federale ha respinto la causa sul copyright, che era stata imposta contro Apple e Shyamalan dalla regista Francesca Gregorini, che ha affermato che “Servant si è appropriata della trama del suo film e ha usato lo stesso linguaggio cinematografico“.

Gregorini ha anche affermato che Servant presentava “personaggi , scene, scelte registiche e modalità di narrazione sorprendentemente simili“.

Rilasciato nel 2013, “The Truth About Emanuel” racconta la storia di una babysitter di 17 anni che si prende cura di una bambola che sostituisce un bambino morto, che è anche la trama di “Servant“. Il giudice alla fine ha deciso che lo show televisivo non è abbastanza simile al film da meritare una causa, e che Gregorini ha esagerato le somiglianze tra le due opere.

“In sintesi, le asserite somiglianze tra le opere impallidiscono rispetto alle differenze nella trama, nei temi, nel dialogo, nell’umore, nell’impostazione, nel ritmo, nei personaggi e nella sequenza degli eventi, e la Corte conclude che i lavori in questione non sono sostanzialmente simili “, recita la sentenza.

Shyamalan e “Servant” hanno scritto che la serie era in fase di sviluppo prima della pubblicazione di “The Truth About Emanuel”. Gregorini puntava su profitti per danni non specificati da parte di Apple e un’ingiunzione per impedire che lo show venisse ulteriormente distribuito.

La prima stagione di “Servant” si è conclusa ed è già stata rinnovata per una seconda stagione.

Guarda i trailer di “Servant” e “The Truth About Emanuel” qui sotto e facci sapere cosa ne pensi:

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button