Notizie

Sequestrati 650.000 dollari di AirPods e cavi Lightning falsi a Los Angeles

Secondo un nuovo rapporto, l'agenzia statunitense per la protezione delle frontiere e delle dogane ha sequestrato 2.400 AirPods e 14.200 cavi di ricarica Lightning contraffatti.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’agenzia statunitense per la protezione delle frontiere e delle dogane ha sequestrato AirPods e cavi Lightning contraffatti per un valore di 650.000 dollari in una spedizione dalla Cina al porto marittimo di Los Angeles.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Gli specialisti di importazione CBP hanno confermato che le merci violano i marchi “AirPods” e “Lightning” registrati da Apple. Gli agenti hanno scoperto i prodotti contraffatti mentre conducevano un esame di applicazione su due spedizioni contenenti un totale di 185 scatole arrivate dalla Cina il 2 e il 15 Luglio.

Nello specifico, gli agenti hanno trovato 2.400 AirPods e 14.200 cavi di ricarica Lightning contraffatti.

“I prodotti elettrici contraffatti non vengono sottoposti agli stessi rigorosi controlli di sicurezza degli articoli originali e sono spesso molto pericolosi”, ha affermato Donald R. Kusser, Direttore dell’area CBP del porto di Los Angeles / Long Beach. “I consumatori devono essere estremamente cauti quando acquistano elettronica da fonti anonime”.

“I prodotti contraffatti hanno un impatto negativo sull’economia degli Stati Uniti, poiché ogni volta che un consumatore acquista un bene contraffatto, un’azienda perde entrate”, ha affermato Carlos C. Martel, Direttore delle operazioni sul campo del CBP a Los Angeles. “Questo si traduce in perdita di profitti e posti di lavoro negli Stati Uniti nel tempo”.

Apple è forse uno dei marchi più copiati al mondoLe aziende cercano sempre di imitare il design e le funzionalità iconiche della società di Cupertino ma falliscono durante i tentativi ed a volte finiscono per avere problemi legali.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.