PUBBLICITÀ
AirTag

AirTag, Apple svela in anteprima la nuova scheda “Elementi” dell’app Dov’è

Apple ha accidentalmente rivelato una nuova scheda nascosta dell'app Dov'è chiamata "Elementi", a cui è possibile accedere tramite Safari su iOS 14 e macOS 11.

Come ampiamente annunciato, si prevede che gli AirTag di Apple potranno essere gestiti tramite l’app Dov’è su iPhone, iPad e Mac. Ora, qualsiasi utente può visualizzare in anteprima la nuova scheda.

Individuato per la prima volta da MacRumors, la scheda “Elementi” nascosta nell’app Dov’è può essere abilitata su iPhone o iPad digitando findmy://items in Safari su dispositivi con iOS 14.3 o iPadOS 14.3 o versioni successive. Dopo aver inserito l’URL, viene visualizzato un messaggio che indirizza gli utenti alla scheda nascosta nell’app Dov’è.

È interessante notare che nel prompt di iOS si legge “segui le istruzioni fornite dal produttore”, confermando che la nuova funzione “Accessori” probabilmente funzionerà anche con opzioni di terze parti.

Possiamo anche digitare l’URL in Safari su macOS 11.1 e visualizzare la sezione “Elementi” nell’app Dov’è su un Mac.

Gli screenshot di questa scheda sono stati condivisi per la prima volta nel 2019, tuttavia, ora sembra che gli utenti possano accedere in modo non ufficiale alla pagina tramite Safari.

Simile a Tile, gli AirTag dovrebbero aiutarci a tenere traccia dei propri effetti personali, come chiavi, portafogli e zaini. Inoltre, riceveremo una notifica push sui nostri dispositivi Apple quando ci allontaniamo da un elemento etichettato.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button