macOS

Apple rilascia ufficialmente macOS Big Sur 11.2

La nuova versione può essere scaricata su tutte le macchine compatibili.

Dopo ben 3 versioni Release Candidate, Apple ha finalmente rilasciato macOS Big Sur 11.2 per tutti gli utenti.

PUBBLICITÀ

Il nuovo aggiornamento ‌‌‌macOS Big Sur‌‌ 11.2‌ può essere scaricato gratuitamente su tutti i Mac idonei utilizzando la sezione Aggiornamento software delle Preferenze di Sistema.

macOS Big Sur‌ 11.2 elimina una funzionalità che consentiva alle app Apple di aggirare firewall, strumenti di sicurezza e app VPN di terze parti.

Ecco il changelog completo della nuova versione:

macOS Big Sur 11.2 migliora l’affidabilità del Bluetooth e risolve i seguenti problemi:

  • I monitor esterni potevano mostrare una schermata nera se connessi a Mac mini (M1, 2020) tramite un adattatore da HDMI a DVI.
  • Le modifiche alle foto Apple ProRAW nell’app Foto potevano non venire salvate.
  • iCloud Drive poteva disattivarsi dopo aver disabilitato l’opzione “Cartelle Documenti e Scrivania” di iCloud Drive.
  • Preferenze di Sistema poteva non sbloccarsi dopo aver inserito la password da amministratore.
  • Il tasto Globo poteva non mostrare il pannello “Emoji e simboli” se premuto.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button