macOS

Apple rilascia ufficialmente macOS Big Sur 11.2

La nuova versione può essere scaricata su tutte le macchine compatibili.

Dopo ben 3 versioni Release Candidate, Apple ha finalmente rilasciato macOS Big Sur 11.2 per tutti gli utenti.

Il nuovo aggiornamento ‌‌‌macOS Big Sur‌‌ 11.2‌ può essere scaricato gratuitamente su tutti i Mac idonei utilizzando la sezione Aggiornamento software delle Preferenze di Sistema.

macOS Big Sur‌ 11.2 elimina una funzionalità che consentiva alle app Apple di aggirare firewall, strumenti di sicurezza e app VPN di terze parti.

Ecco il changelog completo della nuova versione:

macOS Big Sur 11.2 migliora l’affidabilità del Bluetooth e risolve i seguenti problemi:

  • I monitor esterni potevano mostrare una schermata nera se connessi a Mac mini (M1, 2020) tramite un adattatore da HDMI a DVI.
  • Le modifiche alle foto Apple ProRAW nell’app Foto potevano non venire salvate.
  • iCloud Drive poteva disattivarsi dopo aver disabilitato l’opzione “Cartelle Documenti e Scrivania” di iCloud Drive.
  • Preferenze di Sistema poteva non sbloccarsi dopo aver inserito la password da amministratore.
  • Il tasto Globo poteva non mostrare il pannello “Emoji e simboli” se premuto.
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!