Rumors

Apple potrebbe lanciare delle lenti a contatto AR negli anni ’30 [Rumor]

Non solo un visore AR/VR e occhiali AR. Secondo il noto analista Kuo, Apple starebbe lavorando anche su delle lenti a contatto AR.

L’affidabile Kuo ha rivelato che Apple rilascerà “lenti a contatto AR” negli anni ’30. L’analista spiega che si tratta di un’area di interesse per la società di Cupertino come parte di una più ampia spinta del settore verso il “computer invisibile”, che secondo gli analisti è il passo successivo dopo l’attuale “era dell’informatica visibile”.

In particolare, Kuo afferma che le lenti AR faranno affidamento su un iPhone per la connettività e non avranno potenza di calcolo e archiviazione indipendenti. Ciò significa che questi lenti a contatto fungerebbero da estensione dell’esperienza iPhone, piuttosto che qualcosa di completamente separato. A seconda dei progressi tecnologici in questa categoria, tuttavia, Apple potrebbe cambiare i suoi piani in modo significativo.

Le lenti a contatto di Apple potrebbero fornire un’esperienza di realtà aumentata leggera senza la necessità di indossare degli occhiali o un visore. Nello specifico, la realtà aumentata sovrappone le informazioni digitali ad una visione del mondo reale: ad esempio, una persona che cammina in un centro commerciale potrebbe facilmente visualizzare gli orari di apertura di ogni negozio.

Cosa ne pensate? Sareste interessati a delle lenti a contatto AR?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button