iOS 14

iOS 14.6 rende più semplice l’uscita dal programma Beta per installare le versioni finali

Ottima novità per quanto riguarda il sistema di aggiornamento del firmware che adesso è diviso in due parti: una con le versioni finali ed una con le versioni beta

Ieri è stata rilasciata la prima versione beta di iOS 14.6 per gli sviluppatori e, nelle note di rilascio, Apple fa sapere che è stata aggiunta una novità molto interessante.

Adesso è più facile uscire da una versione beta di iOS, installando l’ultima Release Candidate disponibile e rimanendo con questa versione per quanto tempo si desidera. La RC corrisponde alla versione finale di un firmware (precedentemente conosciuta come Golden Master).

In sostanza, non occorre necessariamente disinstallare il profilo beta per accedere alle versioni finali e, viceversa, è possibile saltare qualche versione beta se si vuole rimanere più a lungo con una versione ufficiale (RC).

In realtà questa novità sembra già essere inclusa in iOS 14.5 RC. Infatti, la schermata di aggiornamento che vi abbiamo mostrato nell’articolo di ieri è molto diversa dal solito ed appare in questo modo:

Come potete vedere, la prima parte della schermata ci dice che disponiamo già dell’ultima versione software disponibile, in quanto sull’iPhone è installato iOS 14.5 RC (finale), ma facoltativamente possiamo accedere alla beta 1 di iOS 14.6.

Soltanto se clicchiamo sull’alternativa disponibile, visualizzeremo la classica pagina di aggiornamento:

Questa schermata supplementare, eviterà anche di far apparire il badge rosso sull’icona Impostazioni per via della presenza di un nuovo aggiornamento.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button