iOS 14

iOS 14.5: La trasparenza del tracciamento nelle app non funziona a molti utenti

Una delle novità principali di iOS 14.5 non funziona come dovrebbe sui dispositivi di tantissimi utenti in tutto il mondo. Apple è già stata messa al corrente dei fatti

Poco fa abbiamo pubblicato un articolo in cui vi spieghiamo come funziona o meglio, come dovrebbe funzionare, la nuova funzione di trasparenza del tracciamento nelle app. Sono arrivati tanti commenti da parte di utenti che non riescono ad utilizzare questa novità nel modo corretto ed ho quindi iniziato ad indagare sui possibili motivi.

PUBBLICITÀ

Chiariamo subito: non siete gli unici a cui non funziona correttamente. Sta accadendo a moltissimi utenti da ogni parte del mondo.

Il problema è molto semplice. Entrando in Impostazioni > Privacy > Tracciamento, gli utenti dovrebbero visualizzare l’elenco di tutte le app che utilizzano l’IDFA ma invece stanno visualizzando soltanto un interruttore grigio che non possono abilitare in nessun modo. Di conseguenza, all’avvio delle applicazioni non compare alcun popup e quindi non viene offerta la possibilità di scegliere se consentire il tracciamento oppure no.

Si tratta di un bug importante per il quale Apple potrebbe anche avere dei problemi. L’azienda ha promosso la funzione dicendo “vogliamo dare agli utenti la possibilità di scelta” invece con questo problema l’opzione è disattivata di default e non c’è modo di scegliere.

L’opzione di trasparenza del tracciamento nelle app dovrebbe essere disattivata di default soltanto sugli Apple ID degli utenti che hanno meno di 18 anni o per i dispositivi con profilo aziendale ma qualche problema ha esteso l’opzione anche ad altri account che adesso non possono scegliere. In pratica per molti è stato installato un anti-tracciamento anzichè una trasparenza del tracciamento.

Se tutto funzionasse correttamente, all’avvio di ogni applicazione visualizzeremmo un popup nel quale potremmo cliccare il tasto “Consenti” oppure il tasto “Chiedi all’app di non eseguire il tracciamento”. All’interno di Impostazioni > Privacy > Tracciamento poi, dovrebbe essere possibile visualizzare l’elenco delle applicazioni a cui abbiamo dato o negato il consenso e la possibilità di cambiare la nostra scelta.

Apple è già stata messa al corrente del problema e nei prossimi giorni potrebbe arrivare il fix, probabilmente attraverso un aggiornamento software minore come iOS 14.5.1. Vi terremo aggiornati.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button