PUBBLICITÀ
iOSiOS 15

iOS 15: alcune novità dell’aggiornamento non mostrate durante la WWDC21

Metadata EXIF, nuovo strumento per il passaggio ad un nuovo iPhone e Apple TV Remote rinnovato.

La WWDC21 si è aperta con iOS 15, il sistema operativo che oggi gli sviluppatori possono già installare in versione beta sui propri dispositivi (per la versione finale bisognerà aspettare almeno settembre).

Ebbene, a distanza di poche ore dalla conferenza diffusa in streaming, sono emerse – come prevedibile – altre novità dell’aggiornamento in questione.

Prepara per un nuovo iPhone

Nelle Impostazioni di iOS 15 c’è una nuova opzione in Generali > Ripristina. Si chiama “Prepara per un nuovo iPhone” e consente all’utente, lasciandosi guidare da Apple, di controllare che tutto sia in ordine prima del passaggio ad un nuovo smartphone dell’azienda di Cupertino.

In sintesi, con tale strumento ci si può accertare che tutti i dati siano stati correttamente salvati su iCloud e controllare lo stato del trade-in.

Metadata EXIF nell’app Foto

L’applicazione Foto di iOS 15 (e iPadOS 15) mostra i metadata EXIF. Finalmente, aggiungiamo. Inoltre, sempre tramite l’app Foto, è possibile modificare la data e l’orario di uno scatto.

Apple TV Remote

Dopo il nuovo Siri Remote presentato lo scorso aprile insieme ad Apple TV 4K, è ora il turno dell’aggiornamento dell’Apple TV Remote che iOS permette di includere nel Centro di controllo.

Il nuovo design introdotto con iOS 15 riprende, per quanto possibile, quello del Siri Remote. Troviamo un pulsante per tornare indietro, quello per gestire la riproduzione (play/pausa), quello per accensione/spegnimento e così via.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button