PUBBLICITÀ
Mac

Mac Mini con processore M1X in arrivo nei prossimi mesi, secondo Gurman

Il nuovo computer "mini" di Apple sarà di fascia alta e avrà un design aggiornato.

Entro la fine dell’anno potrebbe fare il suo debutto anche un nuovo Mac Mini, che si andrebbe dunque ad aggiungere ad iPhone 13, Apple Watch Series 7 e ai tanto vociferati AirPods, MacBook Pro e iPad di nuova generazione. Insomma, i prossimi mesi saranno davvero ricchi in fatto di new entry.

La notizia porta la firma di Mark Gurman. Nell’ultimo aggiornamento della sua newsletter Power On, il giornalista di Bloomberg descrive un Mac Mini di alta fascia con un design rivisto (con più porte!) e con il processore Apple M1X sotto la scocca. Il dispositivo, che potrebbe “mandare in pensione” l’attuale Mac Mini con chip Intel, dovrebbe arrivare nei prossimi mesi, forse al fianco dei tanti attesi MacBook Pro da 14 e 16 pollici.

Il Mac Mini viene è utilizzato più per compiti di base come lo streaming, ma molte persone lo utilizzano anche per sviluppare, come server oppure per modificare video. Apple ne è consapevole, per questo motivo il modello con chip Intel è sul mercato. Bene, prepariamoci a salutarlo perché nei prossimi mesi sarà sostituito dal Mac Mini di fascia alta con M1X. Avrà un design aggiornato e più porte rispetto al modello attuale.

Un concept del nuovo Mac Mini è stato realizzato dal noto leaker Jon Prosser a maggio, basato – si dice – sulle informazioni fornite da fonti interne ad Apple. Oltre alla scocca superiore in plexiglass, si parla anche di un alimentatore con aggancio magnetico. Proprio come quello dell’ultimo iMac.

Sperate nel lancio, a breve, del Mac Mini M1X?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button