iPhone 13

Apple presenta iPhone 13 e iPhone 13 mini con chip A15, notch più piccolo e molto altro

Design elegante e robusto, nuovo sistema avanzato a doppia fotocamera per foto e video di qualità superiore in condizioni di scarsa luminosità e modalità Cinema.

Oggi Apple ha presentato i nuovi iPhone 13 e iPhone 13 mini, caratterizzato da un bellissimo design con eleganti bordi piatti in cinque nuovi splendidi colori.

PUBBLICITÀ

Entrambi i modelli presentano importanti innovazioni, tra cui il sistema a doppia fotocamera più avanzato di sempre su iPhone, con una nuova fotocamera Wide con pixel più grandi e stabilizzazione ottica dell’immagine con spostamento del sensore (OIS) che offre miglioramenti nelle foto e nei video in condizioni di scarsa illuminazione, un nuovo modo di personalizzare la fotocamera con gli stili fotografici e la modalità cinematografica.

iPhone 13 e iPhone 13 mini vantano anche prestazioni super veloci ed efficienza energetica grazie al nuovo chip A15 Bionic, una maggiore durata della batteria, un display Super Retina XDR più luminoso, incredibile resistenza grazie al Ceramic Shield e il doppio dello spazio di archiviazione entry-level da 128 GB.

iPhone 13 e iPhone 13 mini saranno disponibili in rosa, azzurro, mezzanotte, galassia e (PRODUCT)RED, con preordini a partire da venerdì 17 settembre e disponibilità a partire da venerdì 24 settembre.

Design bello e durevole con incredibile durata della batteria

iPhone 13 e iPhone 13 mini sono stati ridisegnati all’interno e all’esterno e sono disponibili in cinque splendidi colori caratterizzati da un resistente design a bordo piatto e un’elegante cornice in alluminio. I display da 6,1 pollici e 5,4 pollici sono dotati di Ceramic Shield sulla parte anteriore, esclusivo per iPhone e più resistente di qualsiasi vetro per smartphone. Entrambi i modelli hanno una classificazione IP68 leader del settore per la resistenza all’acqua, e sono progettati per proteggere dalle fuoriuscite di liquidi comuni.

Un layout della fotocamera posteriore ridisegnato con obiettivi disposti in diagonale consente l’avanzato sistema a doppia fotocamera e un sistema di fotocamera TrueDepth riprogettato è più piccolo pur racchiudendo le stesse tecnologie rivoluzionarie, tra cui Face ID.

I display OLED Super Retina XDR migliorati offrono un incredibile rapporto di contrasto per neri reali e un aumento del 28% della luminosità massima all’aperto a 800 nit, con una luminosità di picco più elevata per contenuti HDR come foto e video a 1200 nit, il tutto pur essendo più efficiente dal punto di vista energetico.

PUBBLICITÀ

I principali miglioramenti della durata della batteria arrivano sia per iPhone 13 che per iPhone 13 mini, resi possibili da A15 Bionic, componenti più efficienti, una batteria più grande e ottimizzazioni di potenza da una profonda integrazione di hardware e software. iPhone 13 offre un’incredibile durata della batteria per tutto il giorno, offre fino a due ore e mezza in più al giorno rispetto a iPhone 12 e iPhone 13 mini offre fino a un’ora e mezza in più al giorno rispetto a iPhone 12 mini.

Il sistema a doppia fotocamera più avanzato di iPhone

iPhone 13 e iPhone 13 mini rappresentano un enorme passo avanti nel design della fotocamera con miglioramenti nell’hardware e nella fotografia computazionale che offrono foto e video straordinari. La nuova fotocamera Wide, con pixel da 1,7 µm, è dotata del sensore più grande di sempre in un sistema a doppia fotocamera per iPhone ed è in grado di raccogliere il 47% di luce in più per meno rumore e risultati più luminosi.

L’OIS con spostamento del sensore, una tecnologia introdotta in iPhone 12 Pro Max e non presente in nessun altro smartphone, arriva anche alla fotocamera Wide, anche nel più compatto iPhone 13 mini. Stabilizza il sensore anziché l’obiettivo in modo che gli scatti siano più stabili, mentre la fotocamera Ultra Wide progettata su misura con un nuovo sensore cattura immagini con maggiori dettagli nelle aree scure di foto e video con meno rumore.

A seguito di studi approfonditi sulla cinematografia e del potente uso della messa a fuoco a rack, la modalità Cinematic su iPhone registra video di persone, animali domestici e oggetti con un bellissimo effetto di profondità con modifiche automatiche della messa a fuoco, in modo che chiunque possa catturare momenti in stile cinematografico, anche se non lo sono.  Per il controllo creativo, la messa a fuoco può essere modificata durante e dopo l’acquisizione e gli utenti possono anche regolare il livello di bokeh nell’app Foto e in iMovie per iOS, e presto in iMovie per macOS e Final Cut Pro, rendendo la gamma iPhone 13 gli unici dispositivi in ​​grado di modificare l’effetto di profondità di campo nei video anche dopo la registrazione.

Abilitata da A15 Bionic e algoritmi avanzati di machine learning, la modalità Cinematic registra in Dolby Vision HDR. Entrambi i modelli offrono anche la registrazione video HDR con Dolby Vision, dall’acquisizione all’editing e alla condivisione, ora supportata per 4K fino a 60 fps su tutte le fotocamere.

Il Neural Engine più veloce in A15 Bionic, un nuovo processore del segnale di immagine (ISP) e progressi nella fotografia computazionale alimentano funzionalità completamente nuove su iPhone 13 e iPhone 13 mini. Stili fotografici consente agli utenti di portare le proprie preferenze fotografiche personali su ogni immagine pur beneficiando dell’elaborazione delle immagini multiframe di Apple. Le preferenze preimpostate e personalizzate funzionano su scene e soggetti e, a differenza di un semplice filtro, applicano in modo intelligente le giuste regolazioni alle diverse parti della foto per garantire che gli elementi importanti, come i toni della pelle, vengano preservati.

Il sistema a doppia fotocamera e la potenza della fotografia computazionale supportano Smart HDR 4, ora con colori, contrasto e illuminazione migliorati per ogni soggetto in una foto di gruppo, anche in condizioni difficili, rendendo le immagini più realistiche, oltre a una modalità notturna migliorata .

PUBBLICITÀ

A15 Bionic: il motore di iPhone 13

A15 Bionic è molto più veloce della concorrenza, offre maggiori prestazioni e una migliore efficienza energetica, rendendo tutto ancora più fluido nella gamma di iPhone 13. Utilizza la tecnologia a 5 nanometri e dispone di quasi 15 miliardi di transistor per affrontare le attività più impegnative, comprese le più recenti funzionalità di fotografia computazionale. Una nuova CPU a 6 core con due core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza è fino al 50% più veloce della concorrenza, la più veloce di qualsiasi smartphone e gestisce le attività impegnative in modo fluido ed efficiente, mentre la nuova GPU a 4 core è fino al 30% più veloce rispetto alla concorrenza e consente effetti visivi ed effetti di luce più realistici nei giochi ad alta intensità grafica. Il nuovo Neural Engine a 16 core è in grado di eseguire 15,8 trilioni di operazioni al secondo.

Prezzi e disponibilità

iPhone 13 e iPhone 13 mini saranno disponibili in rosa, azzurro, mezzanotte, galassia e (PRODUCT)RED, con preordini a partire da venerdì 17 settembre e disponibilità a partire da venerdì 24 settembre. Per la prima volta saranno disponibili ben tre tagli di memoria: 128GB al prezzo di 839€, 256GB al prezzo di 959€ 512GB al prezzo di 1189€.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button