Apple Watch

La funzione SOS di Apple Watch salva la vita di un motociclista

La chiamata automatica ai servizi d'emergenza ha consentito il rapido intervento dei soccorsi.

Non ci sono dubbi sull’utilità della funzione SOS di Apple Watch. A dimostrare ancora una volta la sua efficacia è un episodio recente che ha visto coinvolto un motociclista di 24 anni di Singapore.

PUBBLICITÀ

Rilevamento delle cadute

Gli Apple Watch a partire dalla Serie 4 supportano il rilevamento delle cadute. Come si legge sulla pagina di supporto Apple, se lo smartwatch rileva una caduta pericolosa, mostra sul suo display un avviso che permette di contattare i servizi di emergenza con un semplice swipe.

E inoltre, se Apple Watch rileva l’immobilità della persona che lo indossa per più di un minuto, fa partire in automatico la chiamata e invia un messaggio ai contatti di emergenza, fornendo anche la posizione.

L’episodio

Questo è esattamente quello che è successo a Muhammad Fitri, che ha perso conoscenza dopo uno violento scontro con un van.

L’Apple Watch di Fitri, riporta 9to5mac, ha inviato un avviso d’emergenza alla sua fidanzata. Lo smartwatch ha poi chiamato i servizi d’emergenza in modo da consentire il rapido arrivo dei soccorsi sulla scena.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button