Eventi

Tutto quello che potrebbe essere presentato all’Evento Apple del 18 Ottobre

Ecco tutto quello che dobbiamo aspettarci dall'evento Apple di Ottobre. Tante novità sul piano "Mac" ma non solo

Nel mese di Settembre, Apple ha presentato nuovi iPhone e nuovi iPad. Nel mese di Ottobre, precisamente il 18 Ottobre, ci sarà un nuovo evento che sarà dedicato ai Mac ma potrebbe vedere anche la presentazione di qualcos’altro.

PUBBLICITÀ

In questo articolo andiamo a vedere tutto quello che potrebbe essere presentato a questo evento, con tanto di percentuale di probabilità per ognuna di esse.

L’evento verrà trasmesso alle ore 19:00 in Italia ed utilizzerà l’ormai abituale formato online pre-registrato che risulta molto dinamico, veloce e ben fatto. Rispetto alla classica presentazione, l’evento pre-registrato dura la metà del tempo, solitamente circa 1 ora ed è un tempo più che sufficiente per presentare molteplici prodotti.

MacBook Pro con processore M1X (o M2) – 100%

E’ ormai sicuro che a questo evento verranno presentati i nuovi MacBook Pro. Dovrebbero essere disponibili in due varianti (da 14 e 16 pollici) ed alimentati dal processore M1X o M2, cosa che gli permetterebbe di avere una potenza straordinaria, da cui prende spunto il nome dell’evento stesso. Per i modelli M1 Apple ha utilizzato lo stesso case dei MacBook Pro precedenti, velocizzando così l’immissione sul mercato ma la nuova architettura richiede molto meno spazio rispetto a quella Intel e quindi quest’anno i computer verranno finalmente ridisegnati. Ci aspettiamo molto relativamente al nuovo design.

Mac Mini o Mac Mini Pro – 90%

Verrà ridisegnato anche il Mac Mini che potrebbe addirittura diventare “Pro” grazie al processore M1X che assicurerebbe fino a 64GB di RAM, 10-core di CPU e 16 o 32 core grafici. Il computer più piccolo di Apple verrà reso molto più sottile, con un corpo in alluminio per quanto riguarda il frame laterale ed una parte superiore in plexiglass che simula il vetro, un pò come “i vecchi” prodotti Apple.

mac mini pro

iMac da 30″ o 32″ – 5%

Purtroppo sembra proprio che a quest’evento non verranno presentati gli iMac che sostituiscono i vecchi modelli da 27″ con processore Intel. Apple ha comunicato che terminerà la transizione da Intel verso ARM nel 2022 e quindi sia il Mac Pro che l’iMac più grande sono da considerare rimandati al prossimo anno.

macOS Monterey – 100%

E’ molto probabile che verrà rilasciata la versione GM o Release Candidate di macOS Monterey per gli sviluppatori ma sicuramente si scoprirà la data di rilascio della versione finale per tutti.

PUBBLICITÀ

AirPods 3 – 50%

Se ne parla da tantissimo tempo: le nuove cuffie offriranno un design simile alle AirPods Pro ma avranno delle caratteristiche in meno. Mancherà la cancellazione attiva del rumore e non ci saranno i gommini nelle capsule auricolari. Saranno una naturale evoluzione delle AirPods 2 che però non renderanno obsoleti i modelli Pro.

HomePod Mini in Italia – 50%

Con l’ultimo aggiornamento di HomePod alla versione 15 è stato finalmente aggiunto il supporto alla lingua italiana per Siri. Ne consegue che lo speaker Apple è finalmente pronto per il nostro Paese ed è possibile che durante l’evento vengano annunciati tutti i nuovi Paesi ne quali HomePod Mini potrà essere acquistato da li a poco.

Verso quale prodotto avete un maggiore interesse? Fatecelo sapere nei commenti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button