MacBook Pro

Apple punta tutto su M1, M1 Pro e M1 Max: addio ai MacBook Pro con chip Intel

Sullo store online dell'azienda di Cupertino non sono più disponibili modelli di MacBook Pro con processore Intel.

Con la presentazione ufficiale del nuovo MacBook Pro (qui l’elenco di tutte le novità), Apple ha aggiornato il listino ora composto unicamente da notebook con processori prodotti “in casa”.

PUBBLICITÀ

Il MacBook Pro annunciato all’evento Unleashed è un mostro di potenza, Apple non ha mentito. Gran parte del lavoro è affidato agli inediti processori M1 Pro e M1 Max, aggiornamenti del noto M1 che ora troviamo sotto la scocca degli ultimi MacBook Air (e non solo).

L’azienda di Cupertino non ha mai nascosto le sue intenzioni e gradualmente sta abbandonando il suo storico partner Intel, che a conti fatti oggi fornisce solo i chip Xeon per il Mac Pro.

L’aggiornamento del listino, come dicevamo, porta con sé una novità sullo store online di Apple: non sono più disponibili MacBook Pro con processori Intel.

MacBook Pro listino ottobre 2021

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button