App StoreNotizie

WhatsApp lancia i pagamenti con criptovaluta via app, ma solo in USA

Da oggi, non solo messaggi, foto, video e documenti: con l'app di Meta si può inviare anche denaro.

La popolare piattaforma per la messaggistica istantanea ora supporta una funzione per i pagamenti con criptovaluta. Il progetto pilota è stato lanciato negli Stati Uniti ed è al momento disponibile per un numero limitato di utenti. La feature è resa possibile dall’integrazione di Novi, un wallet digitale di proprietà di Meta (ex Facebook).

PUBBLICITÀ

In sintesi, con tale opzione gli utenti che usano WhatsApp possono inviare e ricevere denaro in modo istantaneo, sicuro e senza alcun costo. Alla base di tutto vi è lo stablecoin Paxos Dollar (USPD), il cui valore è direttamente collegato al dollaro statunitense.

Per inviare una somma di denaro via WhatsApp basta un tap sull’icona ‘+’ e selezionare la voce “Pagamento” dal menu. In pratica, è lo stesso procedimento per inviare un allegato.

Ad annunciare la novità è stato Stephane Kasriel, ex dirigente PayPal e ora alla guida di Novi.

Cosa ne pensate della nuova funzione di WhatsApp? Sperate venga estesa anche ad altri paesi?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button